sourcing

La mancata comprensione delle aspettative relative agli aspetti qualitativi e commerciali, soprattutto nei casi di attività di approvvigionamento globali, è la causa più frequente di fallimento dei progetti di sourcing.

Questo è particolarmente vero quando complesse procedure, che costituiscono la metodologia di base per l’introduzione di nuovi fornitori o di nuovi componenti nelle grandi organizzazioni multinazionali, devono essere adeguatamente comunicate a piccole e medie aziende che sono potenzialmente validi fornitori ma spesso non sono strutturate per rispondere prontamente secondo le modalità ed i tempi imposti da tali metodologie; in ogni caso, la comprensione e l’accordo sulle reciproche aspettative sono le basi per una relazione commerciale di lunga durata e mutuamente soddisfacente.

Per queste ragioni, il servizio di “sourcing”, come è inteso dall’organizzazione Imagro, deve coprire tutte le fasi e le attività correlate che vanno dalla identificazione dell’esigenza di approvvigionamento alla sua implementazione in termini di qualificazione del prodotto e del processo produttivo e definizione formale di tutti gli aspetti contrattuali legati alle forniture.

Il tipico processo di “sourcing” viene sviluppato dall’organizzazione Imagro attraverso una metodologia che prevede:

  • identificazione delle esigenze di approvvigionamento, normalmente realizzata attraverso sessioni di lavoro di gruppo insieme agli uffici acquisti, progettazione e tecnologie dei nostri clienti;
  • ricerca e qualificazione di fornitori atti a soddisfare i requisiti identificati, basata su:
    • analisi con i fornitori potenziali delle specifiche funzionali e tecniche fornite dal cliente;
    • pre-qualificazione dei potenziali fornitori sulla base di audits relativi alla qualità, alla tecnologia ed all’organizzazione;
    • supporto ed assistenza al cliente in occasione degli audits finali per la qualificazione del fornitore prescelto;
  • implementazione di prodotto, di processo e del contratto di fornitura
    • definizione e industrializzazione del processo produttivo;
    • approvazione di prodotto e processo (campionature, omologazione primi pezzi, analisi della capability di processo, piani di assicurazione qualità);
    • definizione dei contratti di fornitura (termini di consegna e di pagamento, garanzie, meccanismi di aggiornamento prezzi in funzione delle fluttuazioni dei cambi e delle materie prime)

Portfolio

Edinet - Realizzazione Siti Internet