Imagro dona 200 mila mascherine per bambini al direttore generale del Gaslini. - Imagro SpA
1260
post-template-default,single,single-post,postid-1260,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-,qode-theme-ver-16.5,qode-theme-dpsb,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 

Imagro dona 200 mila mascherine per bambini al direttore generale del Gaslini.

Imagro dona 200 mila mascherine per bambini al direttore generale del Gaslini.

 

Imagro dona 200 mila mascherine chirurgiche pediatriche per i bambini dei 14 centri ospedalieri dell’Aopi, Associazione ospedali pediatrici italiani. Le mascherine per bambini sono state consegnate al presidente dell’associazione Paolo Petralia, direttore generale del Gaslini.

«Siamo da sempre vicino alla realtà pediatrica del Gaslini e in un momento di grande preoccupazione per tutti, siamo particolarmente felici di poter assicurare anche ai piccoli pazienti di tutti gli altri ospedali pediatrici italiani un presidio di protezione e sicurezza tanto fondamentale», ha commentato Massimo Pollio, ceo di Imagro, che ha curato l’acquisto e la spedizione delle mascherine.

«Ringrazio la società Imagro per questa importante donazione a favore della sicurezza di tutti i nostri piccoli degenti. I nostri ospedali sono in tutto “a misura di bambino”: e da oggi avremo anche le mascherine, pensate e realizzate a esclusivo uso pediatrico, in modo che tutti i piccoli pazienti negli ospedali del nostro Paese riescano a ricevere la migliore e più adeguata protezione dal contagio da covid-19», ha concluso il presidente Petralia.